Incredibili fatti della lotteria | theLotter
 
 
 

10 fatti incredibili della lotteria

Se lei crede che vincere alla lotteria sia impossibile, legga i fatti strani che sono accaduti! La lotteria non solo fa diventare i sogni realtà cambiando per sempre la vita dei vincitori, ma conta anche storie, fatti e drammi incredibili che la riguardano. Scopra 10 fra le più incredibili storie della lotteria di cui non era al corrente, fermandosi un attimo as apprezzare tutti i drammi e le emozioni che la lotteria crea.

Poi si doni le proprie emozioni giocando alla lotteria!

10 Incredible Lottery Facts

1. Qualcuno ha già rimesso parecchio con controllando o perdendo un biglietto della lotteria

Il record mondiale di premio non rivendicato della lotteria spetta al biglietto della lotteria EuroMillions venduto in Gran Bretagna, del valore di 63.837.543,60 sterline. La data dell'estrazione era l'8 Giugno 2012, cosicché se anche qualcuno trovasse ora il biglietto, sarebbe ormai troppo tardi. Tutti i premi della National Lottery non rivendicati vanno versati al Fondo delle Buone Cause.

2. Una lezione di cortesia da 590 milioni di dollari

Ci insegnano sempre ad essere cortesi e rispettosi, soprattutto con gli anziani. Mindy Crandall prese a cuore la lezione e lascio che l'84enne signora Gloria Mackenzie la superasse in coda, in una drogheria della Florida. Le due signore avevano entrambe un biglietto della lotteria Powerball in lista della spesa. Grazie al salto della coda, la signora Mackenzie vinse 590 milioni di dollari. La signora Crandall dice di non rammaricarsi di nulla, avendo insegnato alla figlia un'importante lezione di cortesia in questa occasione. Per evitare situazioni come questa, eviti la coda in drogheria e giochi alla lotteria Powerball online.

3. Un preciso cookie della fortuna ha fatto la storia della lotteria

Nel 2003, 110 biglietti vincenti si aggiudicarono il secondo più ricco premio della lotteria Powerball. Si sospettò la frode, poiché di solito i biglietti vincenti alla lotteria Powerball andavano da zero a quattro per estrazione. Quello che scoprirono fu molto più interessante di un imbroglio alla lotteria – un cookie della fortuna era stato diffuso nei ristoranti cinesi di tutto il paese ed era stato adottato dai convenuti, che ne avevano giocato i numeri. 89 biglietti vinsero 100.000 dollari e 21 ne vinsero 500.000 avendo scelto la funzione moltiplicatrice Power Play, che aveva moltiplicato le loro vincite. Un'altra importante lezione imparata... i cookie le possono portare fortuna!

4. I Paesi Bassi sono pionieri delle lotterie

Le prime lotterie che si ricordano in cui erano messi in palio premi in danaro furono indette in Olanda ed in Belgio nel 15o secolo. Una delle prime lotterie riportata con una testimonianza scritta completa ebbe luogo nel 1445 a L'Ecluse (oggi Sluis). La lotteria offriva un premio di 1.737 fiorini (circa 170.000 dollari in valore odierno) e vendette più di 4.300 biglietti. La maggior parte del profitto fu usato per la costruzione di infrastrutture urbane o per aiutare i poveri.

5. Il termine "lotteria" è una conformazione multi-culturale

Da quando la lotteria si è evoluta nella sua forma moderna – acquisto di biglietti per la potenziale vincita di un premio – in Olanda ed in Belgio, non deve sorprendere che la parola italiana 'lotteria' abbia origine dalla parola olandese 'lot' che significa 'destino'. "Lotto" è una parola di origine italiana - la prima lotteria post Impero Romano ebbe luogo a Milano nel 1449.

6. Le lotterie esistono persino a Città del Vaticano!

All'inizio il papato era contrario alle lotterie a Roma. I papi Innocenzo XI e XII minacciarono di scomunica dei cattolici che avessero partecipato alle lotterie italiane, ma ciò nonostante le lotterie erano più popolari di sempre fra il pubblico. Nel 1732 la Santa Sede, presieduta da papa Innocenzo XIII permise finalmente la fondazione di una lotteria ufficiale romana. Dopo secoli, il Vaticano ha più che incoraggiato le lotterie. Il papa attuale, papa Francesco, nel Gennaio del 2015 organizzò una lotteria a favore della carità. Da poco ha poi annunciato una seconda lotteria con estrazione in data 30 Luglio. I biglietti costano solo 10 euro ciascuno, ma sono reperibili solo nelle farmacie, uffici postali, supermarket o librerie del Vaticano.

7. Il British Museum fu creato con i fondi della lotteria - dei quali beneficia tuttora!

Uno dei più famosi musei del mondo fu creato grazie alla lotteria! Nel 1753, in Gran Bretagna si formò una lotteria, con l'intento di creare un museo. Più di 250 anni dopo, il museo riceve ancora i fondi sotto forma di sovvenzioni che provengono dal Fondo Heritage Lottery. Il Fondo Heritage Lottery sovvenziona numerose istituzioni inglesi con i redditi della Lotteria Nazionale.

8. Le lotterie sono molto più antiche di quanto lei possa pensare

Nessuno può stabilire con sicurezza quando iniziarono le lotterie, ma certamente non si tratta di un concetto moderno. Le più antiche forme di lotteria si possono incontrare nel 100 A.C. nella Roma Antica e presso la dinastia Han in Cina. Ciò significa che le lotterie hanno fatto parte della storia dell'umanità per almeno 2117 anni.

9. Gli Stati Uniti d'America furono un progetto fondato sulla lotteria

I padri fondatori degli USA si trovavano fra gli amatori della lotteria! Beniamino Franklin indisse una lotteria per finanziare un cannone a Filadelfia. George Washington organizzò molte lotterie, ma nessuna di queste ebbe successo. Thomas Jefferson promosse una lotteria privata per saldare i debiti. Poi nel 1776, il Congresso Continentale fondò lotterie per creare l'Esercito Coloniale. Non a caso le lotterie Mega Millions e Powerball sono così popolari – giocare alle lotterie è un simbolo di patriottismo come l'aquila dalla testa bianca o il baseball!

10. Talvolta il fato centra due o tre volte lo stesso obiettivo

Un cittadino della Florida, James Bozeman Jr., vinse due volte alla lotteria Florida Lotto con biglietti acquistati nello stesso supermercato 7-Eleven; le sue vincite complessive assommano a 13 milioni di dollari. Una coppia della Virginia vinse alla lotteria per tre volte in un mese; il 12 Marzo 2014 i due vinsero 1 milione di dollari con un biglietto della lotteria Powerball, poi il 26 Marzo dello stesso mese vinsero 50.000 dollari con un biglietto della lotteria Virginia Lottery Pick 4 ed il giorno dopo vinsero un altro milione con un biglietto gratta e vinci della lotteria Virginia Lottery Scratcher! In Norvegia, tre membri della famiglia Oksnes vinsero alla lotteria per tre volte in sei anni. Vi sono molti altri esempi di fortuna alla lotteria, che dimostrano che giocatori possono vincere alla lotteria per più di una volta!

La lotteria ha una storia ricca ed incredibile formata da tanti episodi drammatici ed emozionanti. Ma la storia che le interessa maggiormente è proprio la sua! Si conceda l'opportunità di fare la storia delle lotterie giocando ora alla lotteria online con theLotter!